lunedì 20 aprile 2009

Maccheroni al gratin

Eccomi ritornata da un weekend favoloso. Sabato ho partecipato ad un matrimonio in montagna bellissimo e curato benissimo e domenica mi sono proprio goduta la mia famiglia e il mio amore. Per la prima volta quest'anno abbiamo fatto il barbecue in giardino a casa della mia mami, anche se pioveva proprio bene e ci siamo mangiate delle bistecchine alla griglia proprio buone.

Il vostro weekend come è andato???

Oggi vi posto una ricettina che adoro preparare e che al mio amore piace tantissimo..gliela faccio molto spesso e provando diversi tipi di formaggio..viene sempre buonissima!!!



MACCHERONI AL GRATIN


- 350 g di zite o pasta tipo rigatoni o mezze maniche- 3/4 di l di latte
- 8 cucchiai di panna liquida
- 50 g di burro
- 50 gr di Emmental grattuggiato
- 50 gr di formaggio grana grattuggiato
- 1 spicchio di aglio
- noce moscata
- sale e pepe

Per la pirofila
- 20 gr di burro

Portate ad ebollizione abbondante acqua in una capace pentola e salatela.
Imburrate una capiente pirofila e strofinatela con lo spicchio di aglio sbucciato e tagliato a libro.

Versate il latte in una pentola sul fuoco, scaldatelo e conditelo con un pizzico di noce moscata, sale e pepe.
Cuocete la pasta nell'acqua bollente, scolatela molto al dente, versatela nella casseruola con il latte e, tenendo il recipiente sull'angolo del fornello, fate assorbire alla pasta quasi tutto il latte; togliete quindi dal fuoco e condite le zite con il burro, la panna e il formaggio grana.
Distribuite la pasta in uno strato uniforme nella pirofila imburrata, cospargetela con l'Emmental grattuggiato, fatela gratinare in forno preriscaldato a 200° C e servitela calda.

Buon appetito!!!

6 commenti:

  1. uuuummmmmhhhh... direi che si laciano mangiare questi maccheroncini, molto appetitosi.
    baci.

    RispondiElimina
  2. Che bontà questi maccheroni filanti! ci stai facendo venire l'acquolina in bocca, passati al forno a gratinare devono essere deliziosi. Quasi quasi ce li prepariamo domani sera, col fatto che finirò tardi di lavorare, un piatto come questo che è abbastanza veloce da preparare, ci sembra l'ideale.
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  3. che idea strusciare l'aglio sulla teglia! dà sapore ma non rimane indigesto (x mio babbo è così!)
    BUONI!
    baci
    Ju

    RispondiElimina
  4. BETTY
    Si si si lasciano proprio mangiae te lo assicuro!!!

    LUCA AND SABRINA
    Si si è abbastanza veloce da preparare, sono contenta di averti dato un'idea..fammi sapere come ti vengono!

    JULS
    Si la stessa cosa la pensa il mio amore dell'aglio..e così non lo sente proprio..basta che usi solo uno spicchio però!

    RispondiElimina
  5. Grazie della visita...carinissimo il tuo blog...vieni quando vuoi a farci visita..noi faremo lo stesso...ciaooo Lady cocca

    RispondiElimina
  6. Buoni questi maccheroni filanti !!! Ciao !

    RispondiElimina

Scrivetemi ogni vostro commento e pensiero..sarà un piacere leggervi...